Logo Università degli Studi di Milano



 
 

Zootecnica  

Zootecnica

Attività di Ricerca

I ricercatori dell’area zootecnica sono impegnati in studi e ricerche nei campi delle tecnologie e della genetica applicate all’allevamento delle specie animali terrestri ed acquatiche di interesse zootecnico, oltre che di quelle sportive, d’affezione e di laboratorio, al fine di migliorare la redditività, la sostenibilità dell’allevamento e la produzione quali-quantitativa di alimenti sicuri per l’uomo.

Le attività di ricerca riguardano lo studio e la caratterizzazione di metaboliti lipidici bioattivi quali potenziali biomarcatori di salute e benessere animale in diverse condizioni di allevamento e lo sviluppo di metodi analitici per la determinazione di marcatori chimici di autenticità e origine geografica nei prodotti tipici di origine animale.

La ricerca relativa alle specie avicole è dedicata da diversi anni allo studio dell’attività riproduttiva nei volatili domestici. La valutazione qualitativa e funzionale del seme , le procedure di conservazione del seme, le strategie di conservazione in situ ed ex situ in vitro di razze avicole locali sono le tematiche attualmente oggetto di studio.

Nel settore della coniglicoltura e roditori, un ambito di ricerca innovativo consiste nello sviluppo di sistemi di animal care e nello studio del benessere animale tramite l’utilizzo di metodiche di imaging non invasive, quali la termografia (www.fabioluzi.it/wordpress), nelle specie da reddito, laboratorio e compagnia.

Nel settore dell’acquacoltura i ricercatori sono impegnati nello studio di fonti lipidiche e proteiche alternative per la formulazione delle diete per pesci allevati. Altra tematica oggetto di indagine è la conservazione e il recupero di specie ittiche minacciate, a tutela della biodiversità degli ambienti acquatici.

L’attività di ricerca genetica e genomica è focalizzata all’identificazione di marcatori associati a QTL e geni per caratteri produttivi, funzionali e di qualità dei prodotti di origine animale, all’ottimizzazione degli schemi di selezione e allo studio della variabilità genetica e alla conservazione della biodiversità nelle popolazioni equine e in produzione zootecnica.

Personale
Nome e cognomeContatti
Vittorio Maria MORETTI

vittorio.moretti@unimi.it

Alessandro BAGNATOalessandro.bagnato@unimi.it
Silvia CEROLINIsilvia.cerolini@unimi.it
Fabio LUZIfabio.luzi@unimi.it
Federica BELLAGAMBAfederica.bellagamba@unimi.it
Maria Cristina COZZIcristina.cozzi@unimi.it
Torna ad inizio pagina